Per garantirti la migliore navigazione possibile questo sito usa cookies.

YEP! - Youth Empowerment Project

Federica Cordioli Quattrocchi“Ho conosciuto il progetto YEP per caso e ho deciso di partecipare innanzitutto per mettere alla prova me stessa.” Federica Cordioli, 24 anni, di Sommacampagna, si è iscritta al corso di laurea in Scienze internazionali e diplomatiche presso l’Università di Trieste con l’intenzione di cercare lavoro in ambito sociale e attualmente collabora con il doposcuola ‘Quattrocchi’ organizzato dal CESTIM di Verona.

Leggi tutto: Carnet de Voyage - Vol.12

Valentina SimoneCi possono essere tante motivazioni che hanno spinto e tutt’ora spingono i giovani a prendere parte a questo tipo di progetti (Garibaldi-YEP); c’è chi lo fa per fare esperienza, chi per conoscere nuove persone, chi per dare sfogo alla propria creatività e alle proprie attitudini, per conoscere nuove realtà e i servizi del territorio o anche semplicemente tutte le ragioni sopracitate senza esclusioni.
In questo caso parliamo di Valentina, volontaria ventottenne di Custoza,

Leggi tutto: Carnet de Voyage - Vol.11

La documentazione del progetto YEP! continua attraverso la narrazione video delle realtà e delle esperienze dei giovani partecipanti. Attraverso gli occhi di Davide conosciamo il Centro Ascolto Caritas di Sommacampagna. Il progetto per il Centro Ascolto preveda il coinvolgimento di un giovane che lavorasse a stretto contatto con il consiglio direttivo per creare nuovi strumenti di promozione e agevolare il ricambio generazionale tra le fila dei volontari; difficile compito anche quello di rilanciare la promozione sul territorio del Centro, che si pone come grande aiuto nell'ascolto e nell'accoglienza verso tutti i cittadini di tutte le estrazioni culturali e religiose.

Nel video ascolteremo la voce di Donatella, referente del consiglio del Centro Ascolto, sulle priorità che fanno di questo gruppo una reale possibilità di supporto ai cittadini; Luigi, coordinatore del magazzino nel quale vengono raccolti e successivamente donati gli alimenti destinati a chi richiede questo tipo di supporto, ma soprattutto la voce di Davide, protagonista del progetto e snodo tra gli attori coinvolti.

Ileana Bertasini ExtraOggi ci spostiamo a Caselle di Sommacampagna, più precisamente al Qbo, e conosciamo Ileana, studentessa di 22 anni volontaria del progetto YEP.
Ileana è una ragazza volenterosa e molto impegnata, nonostante la sua giovane età è già riuscita ad acquisire significativa esperienza sia nell’ambito del volontariato, sia in quello universitario e poco a poco inizia ad addentrarsi nel campo lavorativo.

Leggi tutto: Carnet de Voyage - Vol.9

Sara Fiorini Piosi“Inizialmente ero stata scelta per prestare servizio presso il Doposcuola del NOI di Custoza, ma non mi era possibile per motivi di orario. Quando mi hanno proposto di venire a fare volontariato ai Piosi ho accettato subito, è una realtà di cui avevo sentito parlare ma che non avevo mai conosciuto in prima persona.” Sara Fiorini, 19 anni, di Caselle, studia Lingue per il turismo e il commercio internazionale e ha visto nel progetto YEP una buona opportunità per svolgere del volontariato sul territorio ricevendo un utile ritorno economico; il suo desiderio per il futuro è quello di trovare lavoro in un hotel ma, complice l’esperienza in corso, non esclude l’ipotesi di cercare un’occupazione nell’ambito sociale.

Leggi tutto: Carnet de Voyage - Vol.8

Altri articoli...