Per garantirti la migliore navigazione possibile questo sito usa cookies.

CARTAGIOVANI

Viaggio Carta Giovani


Progetto: Progetto Vagamondo
obiettivi: aggregazione socializzazione e formazione

Viaggio carta giovani 2008

per giovani dai 18 ai 26 anni

iscritti Carta Giovani

dal 26 luglio al 3 agosto

Strasburgo - Bruxelles

Amsterdam - Friburgo

Quota di iscrizione: 490 euro


Per ulteriori info scarica le condizioni di viaggio:

C_20080707_itinerario_per_partecipanti.doc

Scarica il modulo di iscrizione:modulo_iscrizione_viaggio.doc 24.5Kb

resoconto viaggio e foto:

2008_08_07_viaggio_carta_giovani.doc

diario di bordo:

C_20080807_Dal_Diario_di_Bordo.doc

Viaggio carta giovani 2007:

resoconto viaggio2007:

2007_10_09_vagamondo_viaggi.doc
diari di bordo:
diario_di_bordo_viaggio_cg.pdf 135.07Kb

Bando alle ciance

Progetto: Bando alle ciance
obiettivi: partecipazione

alt


PROGETTI FINANZIATI 2008


Nel giorno di mercoledì 19/03/2008, alle ore 10,00 presso la Sede Comunale, Ufficio Servizi Sociali, si è riunita la Commissione per l’esame e la valutazione dei progetti relativi all’iniziativa “Bando alle ciance”, approvata con deliberazione di G.C. n. 231 del 22/11/2007

Prende altresì atto che nei termini previsti sono stati presentati, secondo le formalità richieste, n. 6 progetti e precisamente:

PROGETTO N. 1:“SELESE PARTY” • gruppo informale • referente Filippo Bresaola •
OBIETTIVI :
-Integrare e coinvolgere i giovani del Comune e dei comuni limitrofi, creando spazi e situazioni in cui il singolo possa interagire e socializzare all’interno  di una serata alternativa.
-Beneficenza del ricavato ad un’associazione (da definire).
DESTINATARI: giovani tra i 18 e i 28 anni.
MODALITA’ DI COINVOLGIMENTO: intrattenimento musicale con  live music e dj set.
PARTNER: Comune di Sommacampagna e Associazione sportiva “The Folb”, Villafranca
EVENTO: organizzazione di una serata, in data 26/07/2008,  con  musica e intrattenimenti vari.

PROGETTO N. 2: “MANIFESTAZIONI MUSICALI DI 2 GIORNI” • presentato dall’Associazione Briganti di Sherwood di Caselle  • Referente: Luca Tezza •
OBIETTIVI :
-Promuovere come risorsa le nuove generazioni in un contesto di responsabilità e auto-organizzazione.
-Promuovere la cultura musicale in tutte le sue forme proponendo anche generi di cui i mezzi di informazione parlano poco.
-Promuovere l’aggregazione di persone del territorio, per diffondere l’idea del divertimento non solo come momento di evasione ma anche come una crescita della persona attraverso il libero scambio di opinioni.
-Promuovere la diffusione di una coscienza di pace, basata sulla reciproca tolleranza e solidarietà nonché la difesa dei diritti civili e sociali per tutti  rifiutando quindi ogni logica di guerra e di divisione dei popoli.
DESTINATARI: giovani dai 14 ai 30 anni.
MODALITA’ DI COINVOLGIMENTO: diversificare le serate musicali per soddisfare interessi diversi proponendo anche messaggi culturali che diffondano l’idea di svago e cultura in controtendenza allo “sballo”.

PROGETTO N. 3: “CAMMINANDO SULLA SENTIERI PARTIGIANI” • gruppo informale • referente Matteo Adamoli •
OBIETTIVI :
-Diffondere una memoria attiva  degli eventi accaduti nel 1944 a Monte Sole e diffondere una cultura di pace rivolta alle giovani generazioni.
-Visitare e rivivere la storia dei luoghi indicati, camminando nella natura del Parco Storico con l’ausilio di una guida.
DESTINATARI: giovani del territorio
MODALITA’ DI COINVOLGIMENTO: coinvolgimento delle associazioni formali e informali del territorio; promozione pubblicitaria
PARTNER: Associazione Briganti di Sherwood, Associazione Culturale Moscacieca di Villafranca
EVENTO: viaggio al Parco di Monte Sole • percorso “L’itinerario del memoriale”. Serata di restituzione alla cittadinanza dell’esperienza.

PROGETTO N. 4: “AL MARE CON LE 21” • gruppo informale “21 elastiche” • referente  Giuliano Faccio •
OBIETTIVI:
-Favorire il protagonismo giovanile e promuovere il senso di appartenenza ad un gruppo.
-Promuovere l’integrazione e l’interazione tra giovani con diverse abilità.
-Offrire ai giovani l’opportunità di vivere un’esperienza spesso preclusa ai ragazzi con disabilità.
-Promuovere una cultura di integrazione, acettazione e conoscenza.
DESTINATARI: giovani con disabilità lieve e giovani normodotati del territorio di Sommacampagna e di Sona.
MODALITA’ DI COINVOLGIMENTO: promozione attività attraverso passaparola dei ragazzi già inseriti nel gruppo delle 21 elastiche; promozione attraverso la partecipazione ad altri eventi giovanili sui territori di Sommacampagna  e Sona; informazione mediante posta elettronica e sms.
PARTNER: Comune di Sommacampagna e Sona, Centro Giovani Via Vai, Centri Giovanili e altri gruppi giovanili formali e non, segnalati dal servizio educativo.
EVENTO PROPOSTO:Soggiorno a Bibione nelle giornate dal 27 al 30 giugno 2008.

PROGETTO N. 5:  “GRUPPO GIOVANI AVIS SOMMACAMPAGNA IN PIAZZA” - gruppo informale • referente Cristian Vallan  •
OBIETTIVI:
-Coinvolgere i giovani del territorio in un evento giovanile di piazza
-Sensibilizzare i giovani circa l’importanza del dono del sangue
DESTINATARI: giovani tra i 16 e i 30 anni.
MODALITA’ COINVOLGIMENTO: promozione pubblicitaria e proposta di serata musicale alternativa per coinvolgere più giovani possibili.
PARTNER: Gruppi giovanili Avis; Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Sommacampagna
EVENTO: realizzazione serata musicale

PROGETTO N. 6: “D-RITTI SU DIRITTI” • Associazione Agesci Gruppo Scout Sommacampagna • referente: Andrea Maino •
OBIETTIVI:
-Sensibilizzare della comunità sul tema dei diritti umani
-Coinvolgimento di giovani e altri gruppi giovanili.
DESTINATARI: giovani tra i 16 e i 24 anni.
MODALITA’ DI COINVOLGIMENTO: dibattito, lavori di gruppo attraverso la creazione di un’attività evento da proporre alla comunità.
PARTNER: Gruppo Parrocchiale Adolescenti • Gruppo giovani
EVENTO PROPOSTO: Dibattito • workshop e realizzazione di un evento comunitario


PROGETTI FINANZIATI 2007:

Nel giorno di martedì 10/04/2007, alle ore 15,00 presso la Sede Comunale, Ufficio Servizi Sociali, si è riunita la Commissione per l’esame e la  valutazione dei progetti relativi all’iniziativa “Bando alle ciance”, approvata con deliberazione di G.C. n. 228 del 07/12/2006.

Prende altresì atto che nei termini previsti sono stati presentati, secondo le formalità richieste, n. 4 progetti e precisamente:

PROGETTO N. 1: "Gruppo Giovani Avis Sommacampagna in Festa" - gruppo informale • referente Vallan Cristian •

PROGETTO N. 2: “Outside festival” • presentato dall’Associazione Briganti di Sherwood di Caselle  • Referente: Luca Tezza •

PROGETTO N. 3: “Selese Party” • gruppo informale • referente Filippo Bresaola

PROGETTO N. 4: “Di tutto un po’” • gruppo informale Adolescenti di Custoza• referente Valentina Ranzato •

Sottocategorie

Sono corsi formativi rivolti a ragazze e ragazzi dai 14 ai 27 anni dei Comuni coinvolti nel Progetto Carta Giovani. Le proposte formative variano da corsi per la buona gestione del tempo libero a corsi per l’orientamento professionale e di approfondimento scolastico.

I corsi si realizzano nella stagione invernale e hanno sede in diversi Comuni.

Fino ad oggi sono stati proposti ad esempio: corsi per tecnico del suono, corsi di fotografia e cortometraggi, corsi di metodi di studio, gestione dello stress e laboratori teorico pratici sulla valorizzazione di sè.

È prevista una quota di iscrizione per la partecipazione ai corsi. Per i possessori di carta giovani vengono effettuate rilevanti agevolazioni.

BANDO ALLE CIANCE è un'iniziativa che mira a sostenere le idee e i progetti dei giovani realizzate per i propri coetanei, finanziato dagli Assessorati alle Politiche Giovanili dei Comuni aderenti al Circuito Giovani GCard (Bussolengo, Castelnuovo del Garda, Isola della Scala, Lazise, Pescantina, Peschiera del Garda, Povegliano Veronese, Sommacampagna, Sona, Valeggio sul Mincio, Vigasio, Villafranca di Verona).

L'intervento ha l'obiettivo di valorizzare la creatività dei giovani ed il loro spirito di iniziativa, offrendo loro gli strumenti economici e l'assistenza per progettare e realizzare attività nel contesto sociale e culturale in cui vivono.


L’iniziativa, rivolta ai giovani, si propone come un’opportunità di viaggio alternativo, per chi ha voglia di conoscere luoghi vicini e lontani, persone nuove e diverse e di condividere tempo ed esperienze con loro.

L’iniziativa si realizza maggiormente nel periodo estivo con date e attività concordate di anno in anno in accordo con le organizzazioni ospitanti.

Prima della partenza viene proposto un percorso formativo che ha lo scopo di far incontrare e conoscere tra di loro i partecipanti, di condividere aspettative e motivazioni relative al partire e di informarli sui programmi e itinerari di viaggio.

ESPERIENZE 2008

Viaggio Carta Giovani 2008: dal 26 luglio al 3 agosto viaggio in pullman nella terra dell´Euro (Strasburgo Bruxelles Amsterdam Friburgo) alla scoperta dei Paesi Bassi e del parlamento Europeo.

Viaggio della memoria: itinerario classico verso Monaco con sosta nel paese gemellato Hall in Tirol e poi visita al campo di concentramento di Dachau

 

ESPERIENZE 2007

Viaggio Carta giovani dal 29 luglio al 6 agosto tour tra Francia e Spagna: Avignone, Toulouse, Barcellona, Arles, Aix en Provance, Camargue. Un viaggio giovane itinerante in pullman tra storia cultura natura e divertimento con incontro di realtà giovanili e volontariato sociale.

Viaggio della Memoria: il 27 e 28 gennaio esperienza di due giorni per non dimenticare e approfondire le vicende della seconda guerra mondiale e dell’olocausto. Il programma di viaggio prevede la visita al campo di concentramento di Dachau e alla città di Monaco.


ESPERIENZE 2006

Viaggio a Shewula, Swaziland (Africa): esperienza di turismo responsabile con la conoscenza di una comunità e di un progetto di autonomia in campo agricolo-ambientale (in collaborazione con il Comitato Educazione alla Mondialità)

Per visionare il progetto:Progetto_swatziland_2006.pdf

Viaggio in Romania: Esperienza tra stages formativo didattico e progetto solidale realizzato in collaborazione con il Liceo Medi di Villafranca • il Liceo Dante Alighieri di Bucarest • e il progetto Parada di Bucarest

 

ESPERIENZE PASSATE:

Viaggio in Brasile

Palermo, Quartiere Brancaccio (esperienza di animazione all’interno della realtà del Centro fondato da don Puglisi)

Progetto Viaggi

L’iniziativa, rivolta ai giovani, si propone come un’opportunità di viaggio alternativo, per chi ha voglia di conoscere luoghi vicini e lontani, persone nuove e diverse e di condividere tempo ed esperienze con loro.

Il progetto ha come finalità la sensibilizzazione dei giovani ad un "turismo responsabile" ....

leggi tutto