Locandina_Furibondo_Giugno_1866_ok

150° Unità d’Italia - SENSI UNICI 2011

Furibondo giugno 1866 Custoza, Ossario 20 agosto ore 20


Le convulse giornate del giugno del 1866, in cui austriaci e italiani
si scontrarono sulle colline di Custoza, sono rievocate attraverso la biografia
di due protagonisti di quella turbinosa epoca,
il soldato Nino Bixio e il prete Gaetano Pivatelli.
Generale in forza all’esercito regio, il genovese Nino Bixio è impegnato  nelle ore della battaglia di Custoza, restando impotente di fronte alla disfatta.
Parroco a Custoza dal 1872, Don Gaetano Pivatelli, originario di Rosegaferro, sogna la costruzione di un sacrario, perché le spoglie dei caduti vi siano pietosamente raccolte.

Nino Bixio Mimmo de’ Tullio
Gaetano Pivatelli Otello Bellamoli
Il prete don Alfonso Trettene
Il custode Vitale “Vita” Sartori
Ideazione e regia teatrale Carlo Saletti
Ingresso € 5.00
(gratuito fino a 14 anni)
una produzione Créa, 2011
www.creacustoza.it

Per garantirti la migliore navigazione possibile questo sito usa cookies.